Documentazione

pageplanr — il fitness tracker per i tuoi layout

Come si può tenere traccia di ampie pubblicazioni?

Se questa immagine vi suona familiare, allora state lottando con gli stessi problemi della maggior parte dei redattori, dei grafici e degli editori: si tratta di tenere traccia di una pubblicazione a più pagine. Quale contenuto va su quale pagina? Qual è lo stato attuale delle pagine, dove manca ancora del materiale? Qual è il ritmo visivo delle pagine?

Con pageplanr, quei piani di pagina creati manualmente che sono estremamente ingombranti e difficili da cambiare sono fortunatamente una cosa del passato. Invece, con pageplanr puoi facilmente creare piani di pagina individuali che possono essere aggiornati rapidamente e facilmente. E non è tutto: i piani di pagina possono essere modificati e discussi nel team, con un calendario si gestisce la tempistica della produzione e con la panoramica del budget si hanno anche i costi sotto controllo. E infine, pageplanr ti aiuta a presentare la tua pubblicazione in modo convincente con PDF attraenti.

In questo modo, hai sempre le tue pubblicazioni completamente sotto controllo con il minimo sforzo e puoi essere sicuro di fornire il miglior risultato possibile con una precisione millimetrica.

Tre aree principali

Il funzionamento di pageplanr è davvero semplice e intuitivo. Questa documentazione ha quindi lo scopo principale di aiutarti ad avere una rapida panoramica delle possibilità e delle funzioni.

Questi link nel menu in alto ti portano alle tre aree di pageplanr
  • 1
  • 2
  • 3

Puoi raggiungere le tre aree di pageplanr attraverso i link nel menu in alto:

  1. Dashboard
    Fornisce una panoramica di tutti i progetti e i compiti attivi
  2. Progetti
    Qui crei e gestisci i tuoi progetti
  3. Conto
    Qui troverai tutto ciò che riguarda il tuo account: squadra, abbonamento, preferenze e il tuo profilo personale.